La Gasgia : Cannobio : Cronaca

Assegnate le Borse di studio sportive

La consegna delle borse di studio sportive è diventato un appuntamento di inizio inverno
Cannobio
Assegnate le Borse di studio sportive
La consegna delle borse di studio sportive è diventato un appuntamento di inizio inverno per gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, che svolgono attività sportive con impegno e, allo stesso tempo, si impegnano negli studi scolastici con profitto.
Sulla base delle votazioni riportate a scuola nell’anno scolastico 2012/13, per diverse discipline sportive nelle quali sono impegnati, hanno presentato domanda di assegnazione della borsa di studio sportiva 13 candidati. A tutti sono stati consegnati pergamena e premi, ma i premi più grandi, le “borse” erano tre per ciascun corso di studi: tre per i ragazzi che hanno frequentato la scuola media di primo grado e tre quella di secondo grado, rispettivamente di 500, 300 e 150 euro ciascuna. La giuria, composta da persone qualificate nelle varie discipline, sia scolastiche che sportive, hanno faticato a selezionare i destinatari dei premi poiché tutti i candidati avevano ottimi requisiti, sia scolastici che sportivi. Alla fine le borse da 500 euro sono state assegnate a Daniel Sblendorio, media inferiore, per gli ottimi risultati ottenuti nel karate; a Luca Ruschetta, media superiore, campione di sci; i 300 euro sono andati, per la scuola media inferiore, a Dalila Colombo, che si cimenta con ottimi risultati nello sci e nel karate e a Mattia Ferrari, studente di scuola media superiore, grande promessa per l’atletica nella quale ha ottenuto già ottimi risultati. Infine il premio di 150 euro l’hanno ottenuto Ilaria Ferrari per la danza, studentessa di scuola media inferiore e Giovanni Marchese Grandi, scuola media superiore, campione di canottaggio, insieme, ex aequo, a Federico Minonne, che pure è impegnato con profitto nel canottaggio.
Una menzione speciale è stata tributata a Stefano Mazza, che ha concluso gli studi superiori con il massimo dei voti ed è una promessa del pugilato.
Altri ragazzi che hanno ottenuto brillanti risultati scolastici l’anno scorso, esercitando attività sportive con impegno e buoni esiti sono: Nicolò Acco, Daniele Rivadossi, Melissa Sblendorio, Amanda Spadacini, Matteo Trotta e Riccardo Trotta.
Ad elogiare gli studiosi atleti erano presenti alla cerimonia di premiazione il sindaco Giandomenico Albertella, l’assessore allo sport Claudio Antonetti e il vice sindaco Marcantonio Cattaneo.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Cannobio
03/12/2014 - FRANA CANNERO RIVIERA
30/03/2014 - Frontalierato
28/03/2014 - Casta e costi
26/03/2014 - Notizie dal palazzo del popolo
24/03/2014 - Sacra Costa story
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti